L'AFAM

La sede e l'osservatorio dell'A.F.A.M. sono in P.zza G.Miani, 2a, Remanzacco (UD)

L'Associazione Friulana di Astronomia e Meteorologia e' una organizzazione amatoriale costituita nel 1970 ed e' formata da persone legate dal comune interesse per l'Astronomia. E' aperta a tutti, dal principiante all'esperto e gli iscritti possono partecipare a tutte le attività socio-culturali promosse al suo interno. La sua prerogativa e' infatti la divulgazione e la ricerca amatoriale condotta con una intensa attività di promozione e divulgazione sul territorio, con seminari e conferenze pubbliche, serate dedicate all'osservazione con i telescopi, corsi di formazione base e di approfondimento teorico e programmi di ricerca scientifica in collaborazione con enti nazionali e internazionali. L'Associazione dispone di una fornitissima biblioteca, di una sala conferenze, di un Osservatorio Astronomico permanente e di strumenti ottici per l'osservazione visuale.

Calendario delle attivita' 2017


venerdì
7 aprile
21:00    I pianeti extrasolari. Il caso TRAPPIST-1.
   presentazione: Esther Dembitzer
pdf.png
venerdì
26 maggio
21:00   Astronomia Gamma da terra: l'avventura di MAGIC.
  presentazione: Massimo Persic
 pdf.png
domenica
4 giugno
22:00    Serata osservativa aperta al pubblico pdf.png
sabato 24 giugno 15:30 l'Associazione Friulana di Astronomia e Meteorologia (AFAM) con sede e osservatorio a Remanzacco, in collaborazione con il Comune di Remanzacco, la Compagnia Teatrale La Rosa di Remanzacco e la sezione SpaceWeather dell'Osservatorio Astronomico di Trieste organizza l'importante evento dal titolo:
EL DI' DAL SORELI
che prevede l'apertura al pubblico dell'osservatorio astronomico e dei suoi strumenti a partire dalle 15.30 per  osservare il Sole con le varie tecniche: luce integrale e macchie, idrogeno Halfa, e protuberanze spettro ad alta risoluzione.
Contestualmente nella sala della sede verranno proiettati a ciclo continuo documentari sul Sole ripresi dai maggiori osservatori e dalle sonde in orbita.
Alle 18.00 nell'annesso Auditorium la Compagnia Teatrale Della Rosa di Remanzacco presenterà uno spettacolo sulle tradizioni e leggende inerenti l'estate e il solstizio estivo, parte anche in lingua friulana.
Alle 18.30 il Prof. Mauro Messerotti  INAF-Osservatorio Astronomico di Trieste/Dipartimento di Fisica Università di Trieste, terrà una conferenza aperta al pubblico sul tema: L'influenza del Sole sui sistemi biologici e tecnologici. "La stella Sole emette continuamente un flusso di particelle elettricamente cariche, il vento solare, e di fotoni, che si propagano nello spazio interplanetario. Ciò determina una sfera di influenza che si chiama Eliosfera e si estende fino ad incontrare il vento di particelle proveniente dalle stelle vicine al Sole, il vento interstellare. In questa enorme estensione di spazio, permeata di particelle e fotoni,  è immerso il nostro Sistema Solare. Qualsiasi perturbazione del flusso particellare e fotonico  del Sole, ad esempio quando il Sole è particolarmente attivo, ha impatti significativi sui sistemi biologici e tecnologici negli ambienti planetari ed, in particolare, in quello terrestre. Scopo della conferenza è l'illustrazione del ruolo del Sole quale stella attiva e dei sistemi astrofisici ad essa accoppiati nel determinare lo stato fisico del Geospazio, detto "tempo meteorologico dello spazio" (Spaceweather)  ed i loro effetti primari sulle attività terrestri e spaziali dell'uomo, con particolare riguardo agli sviluppi più recenti."
L'accesso alle conferenze e filmati è gratuito. L'accesso all'osservatorio e alla strumentazione richiede una quota di  copertura assicurativa di 5,00 Euro che vale un anno e dà diritto a partecipare a tutte le serate osservative ed eventi programmati per l'anno sociale in corso.
Questo evento è molto importante e chiude il primo semestre di attività dell'Associazione friulana di Astronomia e Meteorologia.
pdf.png
domenica
2 luglio
22:00    Serata osservativa aperta al pubblico pdf.png
giovedì
27 luglio
22:00    Serata osservativa aperta al pubblico
   (osservazione Luna)
pdf.png
domenica
6 agosto
22:00    Serata osservativa aperta al pubblico  
domenica
3 settembre
21:00    Serata osservativa aperta al pubblico  
domenica
1 ottobre
21:00    Serata osservativa aperta al pubblico  
domenica
5 novembre
21:00    Serata osservativa aperta al pubblico  
domenica
3 dicembre
21:00    Serata osservativa aperta al pubblico  
  SI RICORDA CHE LE SERATE OSSERVATIVE SONO APERTE AI SOLI SOCI, NON E' NECESSARIA ALCUNA PRENOTAZIONE. LE PERSONE POTRANNO SCEGLIERE LE MODALITA' PER ASSOCIARSI SCEGLIENDO TRA SOCIO ORDINARIO (30.00 EURO/ANNUI) O SOCIO SOSTENITORE (5.00 EURO/ANNUI). LA TESSERA DI SOCIO SOSTENITORE DA DIRITTO A PARTECIPARE A TUTTE LE ATTIVITA' CHE L'ASSOCIAZIONE ORGANIZZERA' NELL'ANNO SOLARE. IL SOCIO ORDINARIO OLTRE AI MEDESIMI DIRITTI DEL SOCIO SOSTENITORE HA IN PIU' LA POSSIBILITA' DI USARE LA STRUMENTAZIONE DELL'ASSOCIAZIONE E PARTECIPARE ATTIVAMENTE ALLE ATTIVITA' OLTRE CHE POTER VOTARE DURANTE L'ASSEMBLEA GENERALE DEI SOCI, PUO' A SUA VOLTA ESSERE VOTATO COME MEMBRO DEL DIRETTIVO. I RAGAZZI AL DI SOTTO DEI 18 ANNI DI ETA' POSSONO ACCEDERE ALLE ATTIVITA' DESTINATE AI SOCI SOSTENITORI GRATUITAMENTE. LE ISCRIZIONI POTRANNO ESSERE EFFETTUATE DURANTE UNA DELLE SERATE DI APERTURA QUI SOPRA RIPORTATE.
IN CASO DI CATTIVO TEMPO L'OSSERVATORIO RESTERA' CHIUSO